dazzle communication srl
info@dazzlecomm.it
+39 081 19330261 tel/fax Registro delle Imprese di Napoli, REA 632386
produzioni
about

Dazzle è una casa di produzione indipendente che si propone di promuovere le arti dello spettacolo.


Che si tratti di produrre documentari o festival, teatro o cinema, lo scopo resta quello di produrre opere di qualità.

Davide Azzolini produce eventi culturali, film e documentari. Ha fondato Dazzle nel 2000.

Direttore del Napolifilmfestival dal 2002 al 2013, ha curato retrospettive cinematografiche in alcune tra le principali istituzioni newyorkesi: il MoMa, il Lincoln Center, il Film Forum, la New York University.

Nel 2006 con Antonio Monda ha creato a Capri il festival Le Conversazioni che oggi si svolge anche presso la Morgan Library & Museum, la New York Historical Society e il Guggenheim Museum a NY, nonché in Colombia in collaborazione con la Fiera Internazionale del Libro di Bogotà e a Roma in collaborazione con la Rai.


Frequent Dazzlers:

Antonio Monda, cofondatore e direttore artistico del festival Le Conversazioni, insegna nel Film and Television Department della New York University e collabora alle pagine culturali del La Repubblica.

Ha diretto molti documentari ed un lungometraggio intitolato "Dicembre". Ha curato esibizioni e retrospettive per il Guggenheim, il MoMA ed il Lincoln Center. Ha scritto i saggi: "La Magnifica Illusione", "The Hidden God", "Tu Credi?", "Hanno preferito le tenebre", "Lontano dai sogni" e "Il Paradiso dei lettori innamorati" ed i romanzi "Assoluzione", "L'America non esiste", "La casa sulla roccia" e "Ota Benga".

Da marzo 2015 è stato nominato direttore artistico del Festival del Cinema di Roma.


Carlotta Corradii, documentarista, drammaturga e regista teatrale, collabora con Dazzle dal 2005 firmando la regia di alcuni documentari girati tra Roma e New York e la realizzazione dei documentari di tutte le edizioni de Le Conversazioni di Capri. Parallelamente porta avanti la carriera di regista e drammaturga: Ha pubblicato per Editoria&Spettacolo i testi “Peli” (spettacolo attualmente in tournée per la regia di Veronica Cruciani) e “Via dei Capocci” con il quale ha vinto il primo Mario Fratti Award per la drammaturgia italiana a New York. È presidente dell’Associazione culturale Quattroquinte e membro fisso del laboratorio di scrittura Crisi guidato da Fausto Paravidino e nato al Teatro Valle occupato nel 2012, durante il quale scrive “Aritmia” finalista al premio Hystrio – scritture di scena 2014.

notizie

˙